UNIONE SPORTIVA SAMPIETRINA

La nostra storia

Nel 1957 nacque la prima U.S.D. Sampietrina del Sig. Romolo Ferrrari che tanto entusiasmo riscontrò negli sportivi locali del Paese. Erano gli anni delle trasferte in bicicletta, delle maglie di lana e delle scarpe con i tacchetti di cuoio (per i più fortunati). Nel 1970 grazie agli sforzi del Sig. Antonio Rossini con la collaborazione del Sig. Franco Flangini iniziò l'attività col CSI dando vita al primo settore giovanile.
Nel 1973 la Sampietrina diventò una Polisportiva affiancando alla squadra di calcio e al settore giovanile anche il gruppo marciatori, il gruppo ciclisti, la pallavolo, ed infine il nuoto, arrivando a contare circa duecentocinquanta iscritti.
Nel '74 nacque il "Safari del Coccodrillo", una delle manifestazioni podistiche non competitive FIASP più vecchie della provincia di Verona e che ancora oggi si svolge annualmente, con la partecipazione costante di oltre 2000 persone.

Gli anni '80 e '90 hanno visto affermarsi la figura del Sig. Mario Calvetti, che per vent'anni ha saputo portare avanti l'intera polisportiva ponendo con pazienza le basi morali che oggi animano la nostra Società: lo sport deve essere per tutti perché mezzo di educazione morale e fisica e soprattutto il motivo migliore per stare e crescere insieme. La Sampietrina continua ad andare avanti ponendo sempre sul settore giovanile e sulla crescita dei propri ragazzi le maggiori attenzioni.
Nel 2006 lo scettro è passato al giovane Stefano Sartori, che ha proseguito il lavoro del presidente Calvetti. Dal maggio del 2008 l' U.S.D. Sampietrina è diventata "Punto Hellas".

Oggi, il presidente è il Sig. Roberto Segantini, affiancato dal vice-presidente Paolo Scandola e dal segretario Luca Zaghi. La società è costantemente impegnata nei campionati di calcio provinciali FIGC con tutte le categorie giovanili dai Primi Calci fino alla Juniores, contando quasi 200 calciatori iscritti, e dispone di una squadra di Amatori CSI. Negli ultimi anni il settore giovanile è cresciuto esponenzialmente, grazie al continuo impegno, al sacrificio e al lavoro societario, che ha portato i propri frutti con soddisfazioni morali e risultati sul campo.

L'obiettivo comune che ci contraddistingue da sempre è divertirsi e crescere insieme, nel rispetto dei compagni e dell'avversario, in un ambiente sano e onesto. Ciascuno interessato ad aiutare e a far parte di questa società è il benvenuto, con l' obiettivo di agire per il bene dei nostri ragazzi.